Archivi tag: fraternità cattolica per l’azione civico culturale

Dieci anni Summorum Pontificum a Napoli. «C’ è un pregiudizio ideologico che ha radici molto profonde tra coloro che non applicano il Motu proprio, ed è legato alla lettura sbagliata del Concilio Vaticano II come inizio di una Chiesa nuova», ha detto mons. Pozzo

Il 21 ottobre 2017 il decimo anniversario del Motu Proprio Summorum Pontificum di papa Benedetto XVI è stato ricordato a Napoli con una Messa pontificale di mons. Guido Pozzo, segretario della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, nella Basilica di San Paolo Maggiore … Continua a leggere

Pubblicato il Senza categoria | Taggato come , , , , , , | Commenti disabilitati su Dieci anni Summorum Pontificum a Napoli. «C’ è un pregiudizio ideologico che ha radici molto profonde tra coloro che non applicano il Motu proprio, ed è legato alla lettura sbagliata del Concilio Vaticano II come inizio di una Chiesa nuova», ha detto mons. Pozzo

«L’urgenza di diffondere la Messa in latino», conferenza di don Roberto Spataro a Napoli e messa a Bacoli

Don Roberto Spataro sdb, segretario della Pontificia Academia Latinitatis, terrà una conferenza sul rito romano antico il 24 aprile 2015 alle 18:30 a Napoli, nella sede di Fraternità Cattolica (Via Crispi 36/a) per iniziativa di questa associazione in collaborazione con Una … Continua a leggere

Pubblicato il Eventi | Taggato come , , , | Commenti disabilitati su «L’urgenza di diffondere la Messa in latino», conferenza di don Roberto Spataro a Napoli e messa a Bacoli

I diritti di Dio nella liturgia, conferenza di don Nicola Bux a Napoli il 17 maggio 2014

Sabato 17 maggio 2014 alle 18:30, presso la sala Ulisse dell’Hotel Renaissance Mediterraneo a Napoli (Via Ponte di Tappia, 25) don Nicola Bux terrà una conferenza dal titolo «A cinquant’anni dalla costituzione Sacrosanctum Concilium. Quali diritti ha Dio nella sacra … Continua a leggere

Pubblicato il Senza categoria | Taggato come , , , , | Commenti disabilitati su I diritti di Dio nella liturgia, conferenza di don Nicola Bux a Napoli il 17 maggio 2014