Messaggio del Santo Padre al Card. Castrillón Hoyos in occasione del pellegrinaggio Summorum Pontificum

SEGRETERIA DI STATO

A SUA EMINENZA REVERENDISSIMA
IL SIGNOR CARDINALE DARIO CASTRILLON HOYOS
00120 CITTÀ DEL VATICANO

IN OCCASIONE DEL PELLEGRINAGGIO A ROMA DEL COETUS INTERNATIONALIS SUMMORUM PONTIFICUM NEL CONTESTO DELL’ANNO DELLA FEDE, SUA SANTITÀ PAPA FRANCESCO RIVOLGE IL SUO CORDIALE SALUTO, AUSPICANDO CHE LA PARTECIPAZIONE AL DEVOTO ITINERARIO PRESSO LE TOMBE DEGLI APOSTOLI SUSCITI FERVIDA ADESIONE A CRISTO, CELEBRATO NELL’EUCARISTIA E NEL CULTO PUBBLICO DELLA CHIESA, E DONI RINNOVATO SLANCIO ALLA TESTIMONIANZA EVANGELICA.  IL SOMMO PONTEFICE INVOCANDO I DONI DEL DIVINO SPIRITO E LA MATERNA PROTEZIONE DELLA MADRE DI DIO, IMPARTE DI CUORE A VOSTRA EMINENZA, AI PRESULI, AI SACERDOTI E A TUTTI I FEDELI PRESENTI ALLA SACRA CELEBRAZIONE L’IMPLORATA BENEDIZIONE APOSTOLICA PROPIZIATRICE DI PACE E SPIRITUALE FERVORE.

ARCIVESCOVO PIETRO PAROLIN
SEGRETARIO DI STATO DI SUA SANTITÀ

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e taggata come , , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.