Campo

Cristina Campo
Bologna, 29 aprile 1923 – Roma, 10 gennaio 1977.
Pseudonimo di Vittoria Guerrini, poetessa e scrittrice. Promosse la lettera-manifesto diretta a papa Paolo VI il 5 febbraio 1966 da 38 intellettuali di ogni paese, nello stesso anno (7 luglio) ispiratrice della fondazione di Una Voce Italia, membro del suo consiglio direttivo. Nel 1969 partecipò alla redazione del Breve esame critico del Novus ordo missae, pubblicato dalla Fondazione Lumen Gentium di Roma.

Il linguaggio dei simboli. Intervista con Cristina Campo a cura di Gino de Sanctis (1975)

Dardi verso il cielo (1967)

Note sopra la liturgia (1966)

«UNA VOCE» (1966)

Dell’incenso

 

I commenti sono stati chiusi.