Archivio delle categorie: Articoli

In morte di Cristina

10 gennaio 1977 – 10 gennaio 2017, quarant’anni dalla morte di Cristina Campo. Il testo di questo necrologio, pubblicato allora sul bollettino nazionale di Una Voce Italia, oggi come ieri rimane l’espressione del sentimento inconcusso della nostra associazione verso Chi la ha concepita e fatta vivere, e … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come , | Commenti disabilitati su In morte di Cristina

Mons. Léon Gromier, L’altare dove si dice la messa verso il popolo

In questo capitolo (I 12), il Caeremoniale Episcoporum ha parlato dell’altare, nel seguente parlerà del trono. Visto che vi è reciprocità tra la situazione dell’uno e quella dell’altro, si presenta l’occasione si esaminare l’altare ove si dice la messa verso … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come | Commenti disabilitati su Mons. Léon Gromier, L’altare dove si dice la messa verso il popolo

Perché UNA VOCE

In occasione del 50° anniversario della fondazione di Una Voce Italia (1966-2016), riproduciamo qui l’editoriale che fu pubblicato senza firma, ma da vari indizi riconducibile alla penna di Cristina Campo, promotrice e fondatrice dell’Associazione, nel primo bollettino «Una Voce» numero … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Perché UNA VOCE

Riccardo Turrini Vita, Brevi note sul diaconato e gli ordini minori femminili

Con la lettera apostolica Ordinatio Sacerdotalis del 1994, san Giovanni Paolo II ha definito dogmaticamente che il carattere sacerdotale può essere validamente ricevuto soltanto dal battezzato maschio. Il testo, facendo riferimento al sacerdozio, non dirime la questione dell’accesso delle donne … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come | Commenti disabilitati su Riccardo Turrini Vita, Brevi note sul diaconato e gli ordini minori femminili

Léon Gromier, I vespri pontificali

MONSIGNOR LÉON GROMIER COMMENTO DEL CAEREMONIALE EPISCOPORUM LIBRO II Capitolo 1 Vespri più solenni cantati dal vescovo* Dovendo cantare la messa del giorno dopo, il vescovo canta la vigilia i primi vespri. Giorni nei quali li canta. Suo ingresso in … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come | Commenti disabilitati su Léon Gromier, I vespri pontificali

Don Roberto Spataro, la messa tridentina difende il senso del sacro

(Lettera Napoletana) – Don Roberto Spataro S.D.B., segretario della Pontificia Academia Latinitatis, e docente all’Università Pontificia Salesiana, ha celebrato il 27 luglio scorso a Bacoli (Napoli), nella Parrocchia di S. Anna Gesù e Maria, una messa in rito romano antico su … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come , , , | Commenti disabilitati su Don Roberto Spataro, la messa tridentina difende il senso del sacro

Il latino liturgico, patrimonio immateriale dell’umanità, di don Roberto Spataro

Nella relazione che sto per presentare, attenendomi al titolo che mi è stato affidato, svilupperò tre punti. Anzitutto, definirò il concetto di patrimonio immateriale e lo applicherò alla lingua latina; in secondo luogo, mostrerò alcune caratteristiche del latino liturgico; infine, … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come | Commenti disabilitati su Il latino liturgico, patrimonio immateriale dell’umanità, di don Roberto Spataro

La riscoperta della liturgia tradizionale dopo il Summorum Pontificum. Le ragioni per conoscere ed amare la messa tridentina, di don Roberto Spataro sdb

Pubblichiamo il testo della conferenza tenuta da don Roberto Spataro il 29 marzo 2014 alla Sala Zanotto presso la Basilica di S. Zeno Maggiore a Verona, per iniziativa del Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum in collaborazione con Una Voce Verona … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come , , | Commenti disabilitati su La riscoperta della liturgia tradizionale dopo il Summorum Pontificum. Le ragioni per conoscere ed amare la messa tridentina, di don Roberto Spataro sdb

Felice Zualdi, Messa letta – Quante volte e come il sacerdote si volge al popolo

ARTICOLO  XIV Quante volte e come il sacerdote si volge al popolo. Quando è necessario il sacerdote si volge al popolo dal lato destro, cioè da quella parte che guarda il corno dell’Epistola, e dalla stessa parte si rivolta. Tuttavia … Continua a leggere

Pubblicato il Articoli | Taggato come | Commenti disabilitati su Felice Zualdi, Messa letta – Quante volte e come il sacerdote si volge al popolo